giovedì 6 novembre 2014

Torta anti-noia!





Dovete sapere che la sottoscritta è una bravissima cuoca (modestamente) per quanto riguarda ricette SALATE! Al contrario per i dolci sono completamente negata!!!
Sono una di quelle che riesce a fare un "troiaio" (una "catastrofe" per chi traduce in altre lingue), anche con le torte pronte da infornare della Cameo!!!

Mi riescono pochissimi dolci, giuro li conto sulle dita di una mano...e se vogliamo essere sinceri, solo uno di questi va cotto in forno!

Oggi però, presa dalla noia ho trovato una ricettina facile e veloce che forse, vedremo il risultato, può adattarsi alle mie capacità.

Questa è la ricetta:

240gr di farina 00
150gr di zucchero semolato 
50gr di burro
180gr di latte
2 uova
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
gocce di cioccolato

Procedimento:

  1. Unire la farina lo zucchero e il lievito
  2. Sbattere le uova, aggiungere il latte e continuare a mescolare
  3. Aggiungere al composto di latte e uova il burro fuso e fatto raffreddare e mescolare bene il tutto
  4. unire il composto di latte, uova e burro alla farina e stando attenti a non far creare grumi, mescolare con uno sbattitore elettrico, fino a che il composto non si è rassodato. (Aggiungere a piacimento della scorza d'arancia)
  5. Imburrare e infarinare una teglia di circa 22 cm, versarvi il contenuto e cospargere con qualche goccia di cioccolato
  6. Infornare a 170° per circa 40 min (controllare la cottura bucando il centro del dolce con uno stecchino per assicurarsi della avvenuta cottura.)

La ricetta è facile.....vediamo a me cosa viene fuori!

INCROCIATE LE DITA  ci vediamo tra 40 min 




DRIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIN






Ok è vero...l'occhio vuole la sua parte e qui in effetti non è un gran che  ma.......se il sapore è buono, vige il mio motto:
 "Nello stomaco c'è buio!"





1 commento:

  1. Ok...per la cronaca, il mio dolce è strabuono!!!!!

    RispondiElimina